marcoarnemiofficial

Mi Presento...

Marco Arnemi,

nasce a Cantù il 13 agosto 1984. Inizia la sua

carriera lavorativa come fiorista nell'azienda di famiglia, con alle spalle

un'intera dinastia che ha sempre praticato lo stesso mestiere. Non contento di

quello appreso fino a quel momento, decide di approfondire le proprie

conoscenze inserendosi in diverse realtà e specializzandosi in designer di

scenografie floreali e allestimento di interni e oggettistica di lusso. Un

cambio di rotta, gli offre la possibilità di realizzare un desiderio a cui ha

sempre aspirato. Infatti, nel maggio del 2012, supera l'iter selettivo ed entra

a far parte dell'équipe animatori di Samarcanda. Diventa un simpatico e

solare personaggio, oltre che animatore di contatto e inizia anche a muovere i

primi passi nel mondo dello spettacolo teatrale, Scopre così, che con il suo

modo buffo e solare riesce a regalare sorrisi e tanto divertimento. Le public

relation sono il suo asso nella manica: ha una spiccata capacità di coinvolgere

con spontaneità e un pizzico di follia tutti quelli che lo circondano, dagli

amici ai colleghi e anche gli ospiti dei villaggi turistici, tanto da essere

tra i candidati nell'anno 2012/14 e vincitore nell'anno 2016 al premio “The Best”

degli animatori. È proprio grazie a questo bagaglio di esperienze che viene

adocchiato da Andrea Bauce, un regista emergente, che rimane incuriosito dal

suo essere comico. Decide, quindi, di sottoporlo ad un casting per nuovo

progetto televisivo a cui lavora da qualche tempo. L'incontro tra i due è un

ottimo inizio per la carriera di Marco nel mondo televisivo. Viene infatti

inserito come attore protagonista nel format TV “I Cuochi Pasticcioni”, nel

ruolo di Ciccio, un cuoco imbranato che porta scompiglio in una tranquilla

cucina.


 La prima edizione del format ha successo, al punto che è stato riconfermato per la seconda edizione, anch'essa andata in onda su SKY e Digitale Terrestre. Nell’ultimo Progetto Televisivo Ha Ricoperto Il Ruolo Di “INTRUSO \PENALITA” e molteplici Travestimenti Alla  LA PROVA DEL CUOCO Su Rai1.


Per Lui Non Ci Sono Ingredienti Segreti, Ma Solo Spontaneità, Piedi Piantati A

Terra E Testa Tra Le Nuvole. Tipico Degli Artisti.

Carpe Diem…